Eugenia Romanelli
1 minuto

Jova Beach a due passi da Roma!

Più di uno stadio, più di un palasport, più di un festival, molto più di un concerto, JOVA BEACH è una città temporanea, un villaggio sulla spiaggia, una visione sul mondo, un happening per il nuovo tempo.

Unica data nel Lazio del tour estivo di Lorenzo Jovanotti sarà martedì 16 luglio a Marina di Cerveteri, presso il Lungomare dei Navigatori Etruschi: un evento tra i più attesi dell’estate 2019.

Un evento unico nel suo genere dove tutto ruoterà intorno al nostro complesso sistema emotivo: divertimento e balli, certo, ma anche un’esperienza collettiva e reale dove il pubblico sarà coinvolto, si meraviglierà, si stupirà, si commuoverà, e insomma, brividi, brividi, brividi.

Stiamo parlando, in pratica, di una “mega festa”, per usare il Jova-linguaggio, che, dalle 14.00, andrà avanti fino al chiaro di luna. Visual, grafica, luci, oggetti scenografici, colpi di scena, uso dello spazio, ma anche vita da spiaggia con attività di ogni tipo, con bagni, giochi, area relax, area food and beverage, in un format che è la creazione di un racconto totale, una immersione e una irruzione dentro la giornata (e la vita) delle singole persone del pubblico che lascerà una traccia emotiva indelebile.

Maggiori informazioni sugli orari, le prenotazioni e il percorso per raggiungere l’evento sono disponibili sul sito dedicato: https://jovabeachparty.bigliettando.it/

 

Eugenia Romanelli

Segno zodiacale Pesci, vino preferito Ronco delle Mele, vive a Roma. Irriverente, eccentrica, informale, si ispira al maître à penser Anais Nin. Buddista Nichiren, la sua gioia è l’allenamento costante nell’arte di vivere, e la sua palestra privata sono la sua famiglia e le relazioni multiple e complesse che accendono le sue giornate. Dopo aver diretto la versione italiana della rivista internazionale Time Out, fondato e diretto il magazine Bazarweb.info coedito da Rai Eri e La Stampa, fondato e diretto il primo inserto culturale de Il Fatto Quotidiano "SmarTime", creato il canale Ansa Viaggi, attualmente scrive per Vanity Fair, è blogger per L'Espresso e Il Fatto Quotidiano, ed è autore Treccani. Tra le docenze, a Roma ha insegnato giornalismo, scrittura creativa e new media a La Sapienza, all’Accademia d'Arte Dramatica Silvio D'Amico e alla Luiss Guido carli, fondando il Master in “Nuovi giornalismi e blogging” al Centro Sperimentale di Fotografia Ansel Adams; a Firenze ha insegnato business writing alla Scuola di Scienze Aziendali di Firenze e all'Università di Firenze ha direttore del laboratorio “Advanced Communication” (progetto Nemech); per l’Ordine dei Giornalisti organizza corsi di aggiornalemnto sul tema della privacy. Come Amministratore Unico dell'agenzia di comunicazione ACT!, premiata nel 2005 dalla Regione Lazio come "Migliore impresa creativa", ha vinto il premio DONNAèWEB del Premio Web Italia patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero per l'innovazione e le tecnologie per aver creato il miglior sito dell'anno, per l’ideazione del primo Cultural Brand italiano e per avere fondato la prima galleria d'arte contemporanea digitale italiana. Tra le sue pubblicazioni, saggi e romanzi con Giunti, Rizzoli, DeA, Rai Eri, etc. Nel team TGH è entrata grazie alla passione per i viaggi: anche per lei viaggiare è la forma più profonda di conoscenza della vita e la via più diretta al contatto autentico con le proprie emozioni. Creatrice del TGH Pink Shot, il suo obiettivo segreto è alzare la temperatura emotiva di tutto il progetto.

 

Condividi questo articolo