Eugenia Romanelli
3 minuti

Fish & Wine 2019: il mare nei ristoranti di Eataly

Il pesce in tutte le sue declinazioni torna ad essere protagonista assoluto dell’estate di Eataly Roma con la nuova edizione di Fish&Wine. Un programma vastissimo che porterà giubilo tra i fan del pesce, anche perchè la nuova edizione della manifestazione si dilata e coprirà più di due dettimane!

Si parte l’8 agosto e si arriva fino al 25, con diciotto giorni di appuntamenti e degustazioni all’insegna del mare e della bontà del pesce fresco e sostenibile. Dai crudi alle ostriche, dalle tapas di sapore internazionale ai fritti croccanti fino agli spaghetti con telline e alle zuppe di pesce. Non solo: ad accompagnare le proposte, anche gli abbinamenti alla selezione di bollicine, vini e birre pensata per l’occasione.

Sia a pranzo che a cena, entrando a Eataly, all’interno dei menu dei ristoranti Pasta, Pizza e Birreria, si potranno trovare tanti piatti speciali a base di pesce, tra cui anche i fritti nell’olio di qualità, come acciughe, calamari, gamberi rosa, baccalà in pastella (noi consigliamo in particolare la proposta dedicata ai pasta lover: la Gran padellata di linguine ai frutti di mare).

Ci sarà inoltre la possibilità di partecipare a un vero e proprio percorso di degustazione con menù dedicati per una o due persone: all’interno del menu di Forma Ristorante sarà possibile scegliere piatti come gli Spaghetti ricci e paprika, gli Spaghetti con le telline e la Zuppa di pesce di Civitavecchia.

Il sapore del mare inebrierà anche il mercato di Eataly con degustazioni di pesce, bottarga e vini, mentre il 23 Agosto tornerà l’appuntamento imperdibile con la Grande Asta del pesce sostenibile a prezzi d’ingrosso per tutti nella Pescheria di Eataly che ha recentemente lanciato la prima campagna interattiva e social “Si fa presto a dire Fao 37” per orientare i clienti al consumo consapevole e sostenibile nell’acquisto del pesce buono e fresco, nel pieno rispetto dell’habitat marino.

Ma non finisce qui. Il calendario di appuntamenti di Fish & Wine inaugura con una collaborazione speciale, quella con il noto Singita Miracle Beach e il Coldimar Fregenegiovedì 8 e venerdì 9 agosto. Crostino con alice marinata, Stracciatella e salsa verde, Tonnarelli con telline, polvere di pomodoro secco e bottarga e Carpaccio spigola, basilico, mandorle tostate e limone sono i piatti che raccontano il mare del litorale romano da assaggiare in assolo o all’interno del menu degustazione nel Ristorante Pasta&Pizza.

Tapas e fritti a regola d’arte sono invece al centro dell’appuntamento di venerdì 16 agosto ospitato dalla Birreria di Eataly in collaborazione con Sale – Fish & Spirits di Fiumicino per un aperitivo, anche con musica dal vivo. Sempre in Birreria, arriva sabato 17 e domenica 18 agosto l’appuntamento per l’aperitivo con Ostriche & Stout in collaborazione con I.Wai Food.

La Cooperativa Pescatori Calafuria di Ostia porta invece ad Eataly due grandi classici della cucina di mare italiana, Spaghetti con telline o con vongole lupini (giovedì 22 e venerdì 23 agosto), mentre Crudo, marinati e bollicine è invece l’appuntamento di sabato 24 agosto da Forma Ristorante.

Nel corso di Fish & Wine è possibile partecipare alle degustazioni gratuite Pesce e Bottarga a cura di Blu Marlin (dal 10 all’11 agosto), di Food Lab (dal 17 al 18 agosto) e di Coda Nera (dal 23 al 25 agosto). In programma anche le degustazioni di vini con Cantine Silvestri (dal 9 all’11 agosto), Fontanafredda (dal 16 al 18 agosto) e Tornatore (dal 23 al 25 agosto). Infine appuntamento al 23 agosto alle 17.30 con la grande Asta del pesce con Linemar.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: eatalyroma@eataly.it

 

Eugenia Romanelli

Segno zodiacale Pesci, vino preferito Ronco delle Mele, vive a Roma. Irriverente, eccentrica, informale, si ispira al maître à penser Anais Nin. Buddista Nichiren, la sua gioia è l’allenamento costante nell’arte di vivere, e la sua palestra privata sono la sua famiglia e le relazioni multiple e complesse che accendono le sue giornate. Dopo aver diretto la versione italiana della rivista internazionale Time Out, fondato e diretto il magazine Bazarweb.info coedito da Rai Eri e La Stampa, fondato e diretto il primo inserto culturale de Il Fatto Quotidiano "SmarTime", creato il canale Ansa Viaggi, attualmente scrive per Vanity Fair, è blogger per L'Espresso e Il Fatto Quotidiano, ed è autore Treccani. Tra le docenze, a Roma ha insegnato giornalismo, scrittura creativa e new media a La Sapienza, all’Accademia d'Arte Dramatica Silvio D'Amico e alla Luiss Guido carli, fondando il Master in “Nuovi giornalismi e blogging” al Centro Sperimentale di Fotografia Ansel Adams; a Firenze ha insegnato business writing alla Scuola di Scienze Aziendali di Firenze e all'Università di Firenze ha direttore del laboratorio “Advanced Communication” (progetto Nemech); per l’Ordine dei Giornalisti organizza corsi di aggiornalemnto sul tema della privacy. Come Amministratore Unico dell'agenzia di comunicazione ACT!, premiata nel 2005 dalla Regione Lazio come "Migliore impresa creativa", ha vinto il premio DONNAèWEB del Premio Web Italia patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero per l'innovazione e le tecnologie per aver creato il miglior sito dell'anno, per l’ideazione del primo Cultural Brand italiano e per avere fondato la prima galleria d'arte contemporanea digitale italiana. Tra le sue pubblicazioni, saggi e romanzi con Giunti, Rizzoli, DeA, Rai Eri, etc. Nel team TGH è entrata grazie alla passione per i viaggi: anche per lei viaggiare è la forma più profonda di conoscenza della vita e la via più diretta al contatto autentico con le proprie emozioni. Creatrice del TGH Pink Shot, il suo obiettivo segreto è alzare la temperatura emotiva di tutto il progetto.

 

Condividi questo articolo